Wedding Planning & co.

Matrimonio civile a Roma, le sale del Comune

Scritto da Convivia • Martedì, 23 aprile 2013 • Categoria: Matrimonio Roma


Nel nostro giro per le città italiane oggi ci fermiamo nella capitale e prendiamo in osservazione il matrimonio civile a Roma: dove si può celebrare? La regola è quella di recarsi nella propria municipalità di residenza, ma se volete scegliere un'altra sala allora ecco quali sono le quattro sedi che il Comune mette a disposizione degli sposi.

Nella foto Paola Cortellesi che per il suo matrimonio civile ha scelto la Sala Rossa del Campidoglio a Roma.


Avete deciso di sposarvi con rito civile a Roma? Allora innanzitutto dovete fare la richiesta di pubblicazioni del matrimonio e poi prenotare la sala in cui celebrare le nozze. Se non siete residenti a Roma oppure se volete scegliere una sala diversa da quella del vostro quartiere di appartenenza, allora il Comune di Roma mette a disposizione degli sposi quattro sale, a pagamento.


La Sala Rossa in Campidoglio
(da prenotare presso l’ufficio matrimoni dell’Anagrafe Centrale in Via Petroselli, 50 Roma) posta al primo piano è elegante e abbellita dalla raffinata tappezzeria rossa, scelta anche da Paola Cortellesi per il suo matrimonio.

Il Complesso Vignola Mattei(da prenotare presso l’ufficio matrimoni dell’Anagrafe Centrale in Via Petroselli, 50 Roma) un'antichissima chiesa sconsacrata ora di proprietà di Comune, che sorge in Via Valle delle Camene presso le Terme di Caracalla. Scelta recentemente per la celebrazione del matrimonio civile da Eva Henger.

Villa Lais, (consultare la pagina del Comune di Roma dedicata alla sede per conoscere modalità e tempi per la prenotazione) in Piazza G. Cagliero.


La sala in Piazza Regina Pacis, 8 detta anche sala azzurra. E' finemente arredata, molto raccolta e può ospitare fino a quaranta ospiti. Per conoscere gli orari in cui sono celebrati i matrimoni e le modalità di prenotazione della sala per matrimoni a Ostia vi consiglio di andare sul Sito Roma Capitale.

Se almeno uno dei due futuri sposi è residente a Roma, allora il costo per l'affitto della sala è di 150,00€. Se invece nessuno dei due nubendi è residente a Roma Capitale il costo è di 1.200,00€ nei giorni feriali e 1.400€ nei giorni festivi!

Vi consiglio di leggere bene la pagina del Comune di Roma dedicata ai matrimoni perché è davvero molto chiara ed esaustiva. 

E per rimanere sempre aggiornati seguiteci anche su Facebook: 100matrimoni.it 

25724 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA