Wedding Planning & co.

Vita da wedding planner

Scritto da Convivia • Martedì, 28 agosto 2012 • Categoria: Diventare wedding planner


Nuova categoria, nuovo progetto: ho deciso di aprire una linea diretta con voi lettori e lettrici, siete davvero tantissimi e mi piacerebbe aiutarvi personalmente a organizzare il vostro matrimonio, a darvi consigli personali e raccontarvi della mia vita e professione da wedding planner e quindi anche spiegarvi come diventare wedding planner!.

Visto che sono molte le persone che vorrebbero intraprendere questo lavoro e magari passano di qui anche per leggere notizie e novità sul matrimonio, potrebbe essere una buona occasione anche per loro proprio per saperne di più anche su questa figura professionale che in Italia è sempre più diffusa ormai!


Cominciamo con le presentazioni:

Ciao, mi chiamo Maria Luisa e sono una wedding planner! (sembra una presentazione da gruppo di sostegno hihi!) Ho cominciato a fare questo lavoro da quattro anni e ho già perso il conto di quante coppie ho portato all'altare, ma nonostante questo ho sempre una gran curiosità ed entusiasmo a organizzare un nuovo evento perché ogni matrimonio ha una storia a sé!

Lavoro in Sardegna e seguo sia coppie sarde, che coppie che vengono dal resto dell'Italia o dall'Estero e decidono di sposarsi in Sardegna, in luoghi incantati, spesso vista mare e specialmente nei mesi più caldi. Durante i mesi invernali invece, il mio lavoro consiste nella parte della Wedding Consultant: consigli, idee, problemi da risolvere, pubbliche relazioni con fornitori e parenti & amici degli sposi, burocrazia e tutto ciò che c'è da sbrigare! La parte più bella è quella che precede il matrimonio: tutto ciò che gli sposi hanno ormai scelto e deciso è nella nostra mente e sta a noi metterlo in opera!

Sporcarsi le mani è la parte più bella! Frequento il terzo anno della Scuola d'Arte Floreale Internazionale (SIAF) e creare attraverso fiori e decorazioni la scenografia più speciale per l'evento è sempre divertentissimo: certo, gli ultimi attimi prima dell'arrivo della sposa in Chiesa sono sempre al cardiopalma, ma ne vale sempre la pena!

Credo che per fare questo lavoro mi aiuti molto il mio animo paziente, calmo, sereno e sempre positivo, è importante curare la sposa (di solito è con le spose che ho il contatto più stretto), coccolarla e talvolta... sopportarla! ;-) Lo stress è davvero forte per alcune di noi ed è importante avere una figura di riferimento con cui sfogarsi, quindi accetto volentieri spesso di prendermi carico anche di grattacapi e contingenze che esulano dal mio lavoro specifico ma che sono importanti perché la serenità della sposa non sia compromessa! :-D

Ecco, penso di aver introdotto bene il mio essere wedding planner. A presto! 

Mi seguite anche su Facebook?

Pagina Facebook di 100matrimoni 

Pagina Facebook di Convivia 

3405 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA